DIRITTI IN CORTE!

La Corte di Giustizia europea giudicherà a breve su alcune importanti regole italiane in materia di appalti: 1) sulla limitazione al 30 per cento del subappalto (ordinanza del Tar Lombardia), 2) sul rito super accellerato che impone l'immediata impugnazione degli atti di ammissione alle gare (ordinanza del Tar Piemonte), 3) sull'esclusione dalle gare, per procedura concorsuale in corso (ordinanza del Consiglio di Stato). In gioco, diritti fondamentali, quali quello di libertà di stabilimento e di libera prestazione dei servizi ed il diritto di difesa.

Vai ai nostri ultimi articoli

L'Attualità in materia di Diritto amministrativo, le Novità più rilevanti che coinvolgono l'Italia, Sentenze e Commenti

Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi