Consultazione pubblica in Italia: le Linee guida online

Il Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione ha pubblicato le "Linee guida sulla consultazione pubblica in Italia".

Come si legge dalle Linee guida, "il presente documento fornisce i principi generali affinché i processi di consultazione pubblica siano in grado di condurre a decisioni informate e di qualità e siano il più possibile inclusivi, trasparenti ed efficaci. Le indicazioni sono ispirate alle raccomandazioni e alle migliori pratiche internazionali" (in particolare secondo i principi diffusi nelle esperienze internazionali in particolare dell’OCSE, dell’UE e di alcuni Paesi tra cui UK, USA e Australia).

Si aggiunge nel documento: "Queste linee guida costituiscono il punto iniziale di un processo in cui sviluppare e migliorare i principi e i criteri per la consultazione pubblica sulla base delle esperienze che saranno raccolte o realizzate. La materia trattata, infatti, per la sua stessa natura richiede un aggiornamento costante sulla base delle esperienze che le amministrazioni e la società civile intraprenderanno".

Pertanto, le linee guida potranno essere ulteriormente sviluppate nel prossimo biennio sulla base:

• dell’ulteriore raccolta di buone pratiche di consultazione, tramite la compilazione di una scheda on line sul sito open.gov.it o partecipa.gov.it;

• della nuova versione dei principi OCSE per l’open government, che sarà pubblicata entro il 2017;

• dell’esperienza maturata con la realizzazione delle consultazioni che saranno condotte nel rispetto delle presenti linee guida.

Clicca qui per il testo delle Linee guida

Fonte: www.open.gov.it



Comments are closed.