Maschile e Femminile: princìpi a confronto

Maschile e Femminile: schema di lavoro
Attributi e qualità del principio maschile. Attributi e qualità del principio femminile.

Attributi e qualità del principio maschile.

1) Capacità e attività penetrativa.
2) Capacità riflessiva e capacità di sviluppare il pensiero e la ragione in maniera sintetica e induttiva-deduttiva.
3) Capacità e progettualità di fecondare tutto quello che è femminile.
4) Capacità esplorativa del mondo esterno.
5) Capacità di ricercare e rispettare le leggi ancorate alla vita dell’Universo.
6) Capacità di arginare e di ordinare il caos e capacità di guidarlo verso una progettualità.
7) Capacità di sentire e agire con forza, potenza e impetuosità.
8) Capacità creativa – inventiva.

Attributi e qualità del principio femminile.

1) Capacità e attività recettiva.
2) Capacità intuitiva e capacità di pensare e ragionare in maniera analitica.
3) Capacità di sentire e agire con dolcezza, grazia e tenerezza.
4) Capacità di dare continuità, stabilità e sviluppo ai progetti del principio maschile.
5) Capacità esplorativa del mondo interno.
6) Capacità di trasmutazione.
7) Capacità di armonizzare gli opposti.
8) Capacità di sintonizzarsi sulle leggi della natura e del Microcosmo.
9) Capacità creativa – artistica.

a cura di Antonio Mercurio e Paola Sensini Mercurio

Nota: è utile leggere, degli stessi autori, “Principio maschile e principio femminile nella persona e nella coppia” in “Alla scoperta del padre” ed. Costellazione di Arianna (1992)

Clicca qui per ricevere gratuitamente la Newsletter di Giurdanella.it

Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi