‘Appalti e contratti pubblici nell’era digitale’

Prosegue il progetto “DAE Regionali“, nato dall’idea dello Studio Legale Giurdanella di portare i temi del diritto pubblico dell’informatica in tutte quelle città dove più forte è l’esigenza di un’efficiente e consapevole informatizzazione amministrativa. Archiviati sia il convegno cagliaritano, dedicato alla Giustizia Amministrativa telematica (www.cesda.it/daeregionali/cagliari) sia quello reggino, dedicato al decreto correttivo al CAD (www.cesda.it/daeregionali/reggiocalabria), il DAE questa volta approda nella capitale.

La terza Giornata di Studi, “Appalti e contratti pubblici nell’era digitale”, si terrà, infatti, venerdì 26 maggio 2006 a Roma, presso l’aula delle udienze del T.A.R. Lazio.

La giornata, organizzata in collaborazione con il T.A.R. Lazio ed il Cnipa, verterà sul rapporto tra appalti pubblici ed informatica, argomento oggi più che mai attuale, vista la contestuale pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, avvenuta nei giorni scorsi, del Codice dei Contratti Pubblici (D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, c.d. Codice “de Lise”), e del decreto correttivo al Codice dell’Amministrazione Digitale (D.Lgs. 4 aprile 2006, n. 159).

Tra gli studiosi coinvolti in qualità di relatori, due presenze d’eccezione. Interverranno infatti i “compilatori” dei due Codici, il Pres. Pasquale de Lise, Presidente del TAR Lazio nonché della Commissione per il recepimento delle Dir. comunitarie n. 17 e 18 del 2004, e l’Avv. dello Stato Enrico De Giovanni, Capo Ufficio Legislativo del Ministro Innovazione e Tecnologie.

Inoltre, tra gli altri, hanno aderito all’iniziativa Roberto Garofoli (Consigliere di Stato, Componente giuridico del CNIPA), Filippo Patroni Griffi (Consigliere di Stato, Consigliere giuridico del CNIPA), Nicola Palazzolo (Ordinario di Informatica Giuridica, Direttore ITTIG – Consiglio Nazionale delle Ricerche), l’AIGI, Associazione Italiana Giuristi d’Impresa.

La partecipazione al convegno è gratuita. E’ tuttavia necessario iscriversi attraverso il modulo di iscrizione, on line alla pagina web ufficiale del convegno (www.cesda.it/daeregionali/roma), da cui si può richiedere anche l’attestato di partecipazione.

Più sotto il programma ufficiale del DAE Roma.

Il progetto ‘DAE regionali’ rimane comunque parallelo al Convegno Nazionale sul “Diritto Amministrativo Elettronico”, appuntamento fisso che si tiene ormai da 5 anni a Catania ogni primo fine settimana di luglio. L’evento, patrocinato dal Ministro per l’Innovaz. e le Tecnologie, vede la partecipazione dei più prestigiosi giuristi esperti di diritto amministrativo dell’informatica.

Per quanto riguarda l’imminente quinta edizione (30 giugno – 1 luglio 2006), è già disponibile on line una preview del programma.

= = =

APPALTI E CONTRATTI PUBBLICI NELL’ERA DIGITALE

Giornata di studi

Roma, venerdì 26 maggio 2006, ore 9,00 – 13,30

T.A.R. Lazio, via Flaminia n. 189

. . .

Modera

Avv. Carmelo Giurdanella, Studio Legale Giurdanella & Associati, direttore scientifico DAE

Introduce

Pasquale de Lise, Presidente del T.A.R. Lazio, Presidente della Commissione per la redazione del Codice dei Contratti Pubblici

. . .

Relazioni

L’acquisizione dei sistemi informatici secondo il Codice dell’Amministrazione Digitale

Enrico De Giovanni, Avvocato dello Stato, Capo Ufficio Legislativo del Ministro per l’Innovazione e Tecnologie

L’informatizzazione pubblica mediante gli affidamenti “in house”

Filippo Patroni Griffi, Consigliere di Stato, Consigliere giuridico del CNIPA

Il dialogo competitivo ex art. 58 Cod. “de Lise”: applicabilità agli appalti di informatica

Roberto Garofoli, Consigliere di Stato, Componente del CNIPA

L’istituto dell’avvalimento e gli appalti di forniture e servizi informatici

Stefano Vinti, Associato di diritto pubblico nell’Univ. “La Sapienza” di Roma

Gli acquisti pubblici di software: il riuso pubblico, le banche dati

Elio Guarnaccia, avvocato, Studio Legale Giurdanella & Associati, coordinamento scientifico DAE

Gli strumenti informatici nelle procedure tradizionali di gara: la giurisprudenza

Giampiero Lo Presti, Consigliere del T.A.R. Lazio

Le norme generali del Codice “de Lise” su trasmissioni e pubblicazioni telematiche

Guido Scorza, avvocato in Roma, docente di diritto dell’informatica nell’Univ. “La Sapienza” di Roma

Le aste elettroniche ex art. 85 Codice “de Lise” ed il rapporto con il D.P.R. 101/2002

Ernesto Belisario, avvocato in Potenza

Art. 60 del Codice “de Lise”: i c.d. sistemi dinamici di acquisizione

Felice Vella, Associazione Italiana Giuristi d’Impresa (AIGI)

. . .

Interverranno

Nicola Palazzolo, Direttore dell’Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica (ITTIG), CNR, Firenze

Giuseppe Cassano, Direttore della rivista giuridica “Diritto dell’Internet”, IPSOA Editore

. . .

La partecipazione è libera e gratuita.

Per iscriversi e richiedere l’attestato di partecipazione compilare la scheda di adesione disponibile on line su www.cesda.it/daeregionali/roma

. . .

Organizzazione

Ce.S.D.A. – Centro Studi Diritto Amministrativo – www.cesda.it – info@cesda.it

Via P. Umberto 104, 97019 Vittoria (RG) – tel. 0932 864445 – fax 0932 393111

Direzione scientifica

Studio Legale Giurdanella & Associati – www.giurdanella.it – studio@giurdanella.it

Via Trieste 36, 95127 Catania (CT) – tel. 095 7223878 – fax 095 6113110



In collaborazione con


Ittig-CNR, Istituto di Teoria e Tecniche dell’informazione giuridica, Firenze

Diritto & Diritti, Electronic Law Review

CNIPA – Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione


Clicca qui per ricevere gratuitamente la Newsletter di Giurdanella.it