Il nuovo Codice del Processo Amministrativo

Bologna, Giornata di formazione

Giornata di formazione a Bologna il 9 settembre prossimo, pochi giorni prima dell’entrata in vigore del nuovo Codice del processo amministrativo (16 settembre 2010).

Molte le novità introdotte dal Codice: dalla proponibilità delle azioni ai “tipi” di domanda azionabile dinanzi al giudice amministrativo, nonchè i poteri a quest’ultimo attribuiti. Il nuovo riparto di competenze – territoriale e funzionale, la problematica dell’assunzione dei mezzi di prova e le questioni collegate ai nuovi procedimenti speciali costituiscono innovazioni che impongono a tutti gli operatori della giustizia amministrativa un nuovo approccio culturale al processo amministrativo.

Per la prima volta le regole sul processo amministrativo sono raccolte in un codice risolvendo in questo modo la difficile convivenza tra il corpo unitario di disposizioni recate da codice del processo civile e la necessità di applicazione delle stesse ad integrazione delle disomogenee regole sul processo amministrativo disordinatamente distribuite nell’ordinamento.

Relatori:

Carmelo Giurdanella

Avvocato Amministrativista, studio legale Giurdanella

Stefano Toschei

Magistrato TAR Lazio

Antonella Trentini

Avvocato Amministrativista, Direttore di Avvocatura Comunale

. . . . .



Programma



IL NUOVO CODICE DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO

D. Lgs. 2 luglio 2010, n. 104 (G.U. 07-07-2010 n. 156 – S.O. n. 148)

Bologna, giovedì 9 settembre 2010 – Hotel Europa



Ore 9.00

Il rito ordinario

Le problematiche legate al riparto di giurisdizione e alla nuova competenza territoriale inderogabile e funzionale.

Le azioni e le domande proponibili anche con riferimento al risarcimento del danno e le relative pronunce giurisprudenziali.

Dott. Stefano Toschei

Ore 11.00

Coffee break

Ore 11.15

Il procedimento cautelare e la costituzione delle parti.

Peculiarità e criticità del processo dinanzi al Tar e al Consiglio di Stato con particolare riferimento alla istruttoria e alla assunzione dei mezzi di prova.

Questioni legate all’ottemperanza.

Dott. Stefano Toschei

Ore 13.00

Pregiudiziale amministrativa – contrasto giurisprudenziale tra Corte di Cassazione e Consiglio di Stato – e soluzione intermedia adottata dal legislatore delegato.

Avv. Antonella Trentini

Ore 13.30

Colazione di lavoro

Ore 14.30

I riti accelerati nel nuovo Codice: gli appalti pubblici, l’accesso, il silenzio

Il rito accelerato nel nuovo Codice.

Il processo in materia di appalti pubblici.

Il rito per l’accesso ai documenti amministrativi.

Il rito avverso il silenzio della pubblica amministrazione.

Avv. Carmelo Giurdanella

Ore 17.30

Conclusione dei lavori

– – –

Maggiori informazioni su Internet

http://www.convegni.maggioli.it/vedicorso.php?id=344

o contattando la segreteria (tel 0541/628784)

Accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Bologna – 7 crediti formativi


Tutte le News su: ,

Clicca qui per ricevere gratuitamente la Newsletter di Giurdanella.it

Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi