Bando-tipo affidamento lavori pubblici settori ordinari

Tutte le News su:

, , ,

Il 13 ottobre l’ANAC ha pubblicato il bando-tipo del 2 settembre 2014, avente ad oggetto l’affidamento degli appalti di lavori pubblici nei settori ordinari d’importo superiore a 150.000 euro, per i quali vige il sistema unico di qualificazione previsto dal D.P.R. 10 dicembre 2010, n. 207.

Il modello consiste in uno schema di disciplinare che ha l’obiettivo di semplificare la predisposizione della documentazione di gara e rendere uniforme il comportamento delle stazioni appaltanti, così da ridurre il rischio di contenzioso.

Le stazioni appaltanti sono tenute a redigere la documentazione di gara per l’affidamento di appalti di sola esecuzione secondo le indicazioni del modello relativamente alle parti individuate come vincolanti, nelle quali sono ricomprese le cause tassative di esclusione

Il disciplinare allegato al bando di gara contiene:

  • le norme integrative al bando relative alle modalità di partecipazione alla procedura di gara;
  • le modalità di compilazione e presentazione dell’offerta;
  • i documenti da presentare a corredo della stessa e la procedura di aggiudicazione;
  • ulteriori informazioni relative all’appalto avente ad oggetto l’esecuzione dei lavori.

In allegato, oltre allo Schema di disciplinare di gara, sono presenti:

Trascorsi 12 mesi, durante i quali le stazioni appaltanti potranno formulare osservazioni e commenti, il modello sarà sottoposto a verifica di impatto della regolazione come previsto dall’apposito Regolamento dell’Autorità.

Il bando-tipo

La Nota illustrativa

Scheda n.1 – esempio lista categorie di lavorazioni e forniture previste per l’esecuzione dei lavori

Scheda n.2 – esempio dati da acquisire per l’analisi del prezzo


Tutte le News su: , , ,

Clicca qui per ricevere gratuitamente la Newsletter di Giurdanella.it

Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi