Logo Studio Giurdanella GIURDANELLA & PARTNERS STUDIO LEGALE

Sicilia, province abolite… anzi no!

Tutte le News su:

L’Assemblea Regionale Siciliana, con voto segreto, ha approvato l’emendamento del Movimento Cinque Stelle e dell’ MPA che sopprime il primo articolo del disegno di legge “Disposizioni in materia di liberi Consorzi comunali e città metropolitane”, che di fatto istituiva i liberi consorzi e le città metropolitane.

L’emendamento è stato approvato col voto segreto di 36 parlamentari , mentre in 22 si sono opposti.

A seguito dell’abolizione dell’articolo uno del ddl su citato, viene di fatto bocciata la riforma delle province, voluta dal Presidente Crocetta, dopo ben due anni di discussioni.

Dopo lo stop alla Riforma, oggi l’Ars si riuniva per votare la proroga dei commissari straordinari delle province, almeno fino a fine giugno.

Adesso la discussione sulla riforma viene rinviata a dopo l’approvazione della Finanziaria.

 


Tutte le News su:

Clicca qui per ricevere gratuitamente la Newsletter di Giurdanella.it

Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi