Processo tributario telematico: oggi il debutto

Debutta oggi il processo tributario telematico. Dopo, infatti, la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 10 agosto 2015, il decreto ministeriale del 4 agosto 2015, contenente le regole tecniche per l’avvio del processo tributario telematico diventa oggi operativo.

Si parte dalle Commissioni Tributarie (provinciali e regionali) di Umbria e Toscana. Successivamente sarà esteso anche alle altre regioni d’Italia.

Il decreto ministeriale 4 agosto 2015 disciplina le modalità operative connesse ai seguenti adempimenti procedurali: la registrazione e l’accesso al S.I.GI.T. (Sistema Informativo della Giustizia Tributaria);le notificazioni; le comunicazioni; la costituzione in giudizio; la formazione, la consultazione e il rilascio del fascicolo informatico; il deposito di atti e documenti informatici successivi alla costituzione in giudizio; il pagamento del contributo unificato per le spese di giustizia.

L’obiettivo, nelle intenzioni del Ministero dell’Economia e delle Finanze, è velocizzare e snellire gli adempimenti burocratici razionalizzando, allo stesso tempo, la spesa pubblica e incrementando l’efficienza delle Commissioni tributarie regionali e provinciali.

Il Ministero delle Economie e Finanze, in vista dell’arrivo del processo tributario telematico,  ha inaugurato, ad ottobre, il nuovo portale della giustizia tributaria, consultabile all’indirizzo web: http://giustiziatributaria.gov.it.

Il Portale contiene le informazioni relative alla organizzazione delle Commissioni tributarie e alla modulistica utilizzata, garantendo l’accesso ai servizi telematici riservati ai contribuenti ed agli operatori di settore (“telecontenzioso” e “prenotazione on line” degli appuntamenti).

I giudici tributari potranno fruire di una serie di servizi personalizzati, presenti nella “scrivania del giudice”, tra cui la ricerca delle sentenze delle Commissioni tributarie e la consultazione del fascicolo processuale telematico.

Da oggi, 1° dicembre 2015, dall’avvio cioè del processo tributario telematico,  il portale svolgerà anche la funzione di punto unico di accesso al processo tributario telematico, per consentire alle parti il deposito telematico degli atti e dei documenti processuali e la consultazione del fascicolo.

Vai al portale


Tutte le News su: , ,

Clicca qui per ricevere gratuitamente la Newsletter di Giurdanella.it

Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi