5 milioni per 500 biblioteche scolastiche innovative. Domande entro il 14 luglio

Sul sito del Ministero dell’Istruzione è stato pubblicato un avviso pubblico dal valore di 5 milioni di euro per la creazione di 500 biblioteche scolastiche innovative.

Le nuove biblioteche dovranno essere aperte al territorio, anche fuori dall’orario scolastico, per essere fruibili dagli studenti, dai cittadini e dalle famiglie. Dovranno promuovere la lettura e l’educazione all’informazione anche attraverso il prestito dei testi in formato digitale, dovranno informatizzare il loro patrimonio, dotarsi di abbonamenti on line a riviste e quotidiani.

Possono partecipare al bando scuole statali di ogni ordine e grado, dall’infanzia alla secondaria. Ogni progetto ammesso al finanziamento riceverà fino a 10.000 euro. Potranno essere create o riqualificate 500 biblioteche.

In particolare, le biblioteche scolastiche innovative devono garantire:

  1. a)  un’apertura della scuola al territorio, con possibilità di utilizzo degli spazi e delle risorse informative, cartacee o digitali, anche al di fuori dell’orario scolastico, in coordinamento con altre scuole e in sinergia con le politiche territoriali in merito e con le istituzioni e i sistemi bibliotecari locali;
  2. b)  la promozione dell’educazione all’informazione (information literacy) e della lettura e della scrittura, anche in ambiente digitale;
  3. c)  il contrasto alla dispersione scolastica.

La realizzazione o l’adeguamento di biblioteche scolastiche innovative, concepite come centri di informazione e documentazione anche in ambito digitale, è finanziata, ai sensi dell’articolo 1, commi da 56 a 62, della legge 13 luglio 2015, n. 107 (c.d. “La Buona Scuola”).

Le istituzioni scolastiche ed educative statali che intendono presentare la propria proposta progettuale devono inoltrarla, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 14 luglio 2016, compilando l’apposita scheda (Modello A) e caricandola sul sistema informativo dedicato. Per l’inoltro della proposta, la scuola deve accedere con le credenziali del dirigente scolastico, al link https://miurjb4.pubblica.istruzione.it/protocolloIntesa, selezionare l’avviso di riferimento “Biblioteche scolastiche innovative”, caricare il Modello A e copia del documento di riconoscimento del sottoscrittore.

Per ulteriori chiarimenti si allega:


Tutte le News su: , ,

Clicca qui per ricevere gratuitamente la Newsletter di Giurdanella.it

Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi