Servizi di architettura e ingegneria e affidamenti sotto-soglia, Linee guida ANAC in Gazzetta

In vigore dal 7 aprile 2017 le nuove Linee guida n. 1 Indirizzi generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria” le nuove Linee guida n. 4 sugli affidamenti sotto-soglia, approvate dall'ANAC.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 69 del 23 marzo 2018 sono stati pubblicati due delibere adottate dalla Autorità nazionale Anticorruzione (ANAC), emanate per aggiornare le preesistenti linee guida rispetto al correttivo appalti del 2017, il decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56. Entrambe le linee guida entreranno in vigore il 7 aprile 2018, 15 giorni dopo la pubblicazione.

Si tratta in primo luogo della delibera n. 138 del 21 febbraio 2018, con la quale l’ANAC ha approvato le Linee guida n. 1 “Indirizzi generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria” (SIA) aggiornate al d.lgs. 19 aprile 2017, n. 56.

Clicca qui per le Linee guida n. 1 sui servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria.

In G.U. anche le Linee guida n. 4,  di attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”. Si tratta dell’aggiornamento del Linee Guida rispetto al correttivo appalti, che ha contemplato nuovi compiti dell’Autorità, tra i quali indicare specifiche modalità di rotazione degli inviti e degli affidamenti e di determinare le verifiche da effettuare sull’affidatario scelto senza gara.

Clicca qui per Linee Guida n. 4 sugli appalti sotto la soglia comunitaria.

Clicca qui per ricevere gratuitamente la Newsletter di Giurdanella.it

Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi