Riorganizzazione Agea, gli obiettivi del nuovo decreto legislativo

Approvato in Consiglio dei Ministri e pubblicato in gazzetta il 21 Maggio 2018, il decreto legislativo sulla riorganizzazione Agea, in attuazione dell’articolo 15 della legge 28 luglio 2016, n. 154

Il Decreto Legislativo 21 maggio 2018, n. 74  in attuazione dell’articolo 15 della legge delega e in linea con la nuova politica agricola comune 2014-2020, prevede la riorganizzazione dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (AGEA), in modo da renderla maggiormente rispondente alle specifiche esigenze del settore e da assicurare il raggiungimento di diversi obiettivi:

– migliorare la qualità dei servizi erogati alle imprese agricole;

– razionalizzare e contenere la spesa;

– innalzare l’efficienza del sistema di pagamenti;

– rivedere e ottimizzare il modello di coordinamento degli organismi pagatori a livello regionale;

– rivedere l’attuale sistema di gestione del SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale);

– ottimizzare l’accesso alle informazioni, mediante la realizzazione di una piattaforma informatica che permetta una più forte integrazione tra le articolazioni regionali e la struttura centrale.

 

Infine, il decreto, che entrerà in vigore l’8 Luglio 2018,  mira ad assicurare in modo più strutturato e netto la separazione tra le funzioni di Organismo di coordinamento e di Organismo pagatore attribuite all’AGEA.

 

 

Clicca qui per il decreto legislativo 21 maggio 2018, n. 74

Clicca qui per ricevere gratuitamente la Newsletter di Giurdanella.it

Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi