Il termine "windows" non è distintivo

Lindows, una software-house in costante crescita, aveva denominato il suo sistema operativo, lanciato in ottobre, “LindowsOS”.

La Microsoft si era immediatamente attivata per le vie legali al fine di ottenere l’interruzione dell’utilizzo di tale nome in quanto questo si svolgeva in violazione del marchio Windows.

Il portavoce della Microsoft, Jon Murchinson, aveva tra l’altro affermato che la confusione tra i due marchi sarebbe andata ad esclusivo vantaggio della Microsoft: "we’re not asking the court to stop the company from making their products. What we’re saying is they should not use a name that could confuse the public and infringe on our valuable trademark. If they’re alleging that people are going to be confusing Microsoft Corp. with Lindows.com, I think there’s zero potential of that happening. If people are confused, just remember that we’re not the convicted monopolist."

La Lindows ha in seguito risposto che Microsoft non ha mai condotto azioni legali contro tante altre aziende che utilizzano la parola "windows" o simili nelle denominazioni da loro adottate, allegando un consistente elenco di prodotti informatici che avrebbe dovuto contribuire ad indebolire il marchio Microsoft.

A conclusione di questa prima fase, il giudice ha stabilito che il termine "windows" è troppo generico perchè possa esserne rivendicata l’esclusiva.

La questione avrà certamente ulteriori risvolti, ma intanto il sistema operativo Lindows potra’ circolare liberamente sul mercato americano.

Articolo precedenteLegge 56/2002
Articolo successivoL’IPZS ed il CNN fondano Notarlex
Lo studio legale dedica, tutti i giorni, una piccola parte del proprio tempo all'aggiornamento del sito web della rivista. E' un'attività iniziata quasi per gioco agli albori di internet e che non cessa mai di entusiasmarci. E' anche l'occasione per restituire alla rete una parte di tutto quello che essa ci ha dato in questi anni. I bravi giuristi sono sempre i benvenuti per allargare la nostra community. Scriveteci o mandate il vostro cv a segreteria@giurdanella.it .