un nuovo Manuale per università e concorsi pubblici

Questa XX edizione del testo, costituisce ormai una autorità tra i manuali di diritto amministrativo.

Il volume, redatto a cura di F. Caringella, L. Delpino e F. del Giudice, conserva l’impostazione che ha segnato il successo delle precedenti tirature, presentandosi con il seguente indice: L’ordinamento amministrativo; I soggetti; L’organizzazione amministrativa; L’attività della P.A.; L’oggetto dell’attività amministrativa.

In più, in armonia con la suddetta trattazione istituzionale della materia, affronta anche gli sviluppi derivanti dai notevoli mutamenti normativi, dalle dottrine più recenti ed accreditate e dalla giurisprudenza delle varie Corti, spingendosi ad occuparsi anche delle delicate questioni poste dagli studiosi del diritto amministrativo europeo.

In particolare, il testo tiene conto della L. 15 luglio 2002, n. 145, in tema di dirigenza e vicedirigenza pubblica, dei d.lgs 27 dicembre 2002, nn. 301 e 302, di modifica dei TT.UU. sull’urbanistica (D.P.R. 380/2001) ed espropriazioni (D.P.R. 327/2001), della L. 27 dicembre 2002, n. 289 (finanziaria 2003), fino alla recentissima L. 16 gennaio 2003, n. 3, recante “disposizioni ordinamentali in materia di pubblica amministrazione”.

Il volume, di pp. 1054, si conferma, in definitiva, come un completo ed aggiornato manuale istituzionale, rivolto, in particolare, a quanti devono sostenere esami universitari o prepararsi per le prove di concorsi pubblici.

E’ possibile acquistare on line il volume “Diritto Amministrativo” sul sito Internet della Simone, accessibile anche da questo link.

Articolo precedenteLe novità in materia di deontologia forense
Articolo successivoLegge 18 luglio 2003 n.186
Lo studio legale dedica, tutti i giorni, una piccola parte del proprio tempo all'aggiornamento del sito web della rivista. E' un'attività iniziata quasi per gioco agli albori di internet e che non cessa mai di entusiasmarci. E' anche l'occasione per restituire alla rete una parte di tutto quello che essa ci ha dato in questi anni. I bravi giuristi sono sempre i benvenuti per allargare la nostra community. Scriveteci o mandate il vostro cv a segreteria@giurdanella.it .