Le regole comunitarie sui domini.eu

Il 28 aprile 2004 è stato emanato il Regolamento (CE) n. 874/2004 della Commissione che stabilisce le disposizioni applicabili alla messa in opera e alle funzioni del dominio di primo livello.eu ed i principi relativi alla registrazione.

Sono previste due fasi di registrazione.
Nella prima fase, i titolari o i licenziatari di diritti preesistenti e gli enti pubblici di cui all’art. 10 par.1 del Regolamento possono richiedere esclusivamente la registrazione di marchi nazionali registrati, di marchi comunitari registrati e delle indicazioni geografiche.
Nella seconda fase, la registrazione potrà essere richiesta da parte dei titolari di qualsiasi altro diritto preesistente.

Una volta concluse queste due fasi si procede ad inserire le registrazioni dei nomi di dominio in banche dati WHOIS contenenti i riferimenti di ciascun titolare dei nomi a dominio registrati.

Il Regolamento, oltre a dettare norme specifiche per la convalida e la registrazione delle richieste ricevute nel periodo di registrazione per fasi, si preoccupa altresì di disciplinare i casi di revoca dei nomi di dominio, come anche le modalità di risoluzione delle controversie relative alla registrazione.