Diritto dell’Internet – Il sistema di tutele della persona


GIUSEPPE
CASSANO

DIRITTO

DELL’INTERNET

IL
SISTEMA DI TUTELE DELLA PERSONA

Introduzione
di Pasquale Costanzo

Premessa
di Renato Clarizia

Milano,
Giuffré, 2005, 1-405, euro 30

***

Ormai
è maturo il tempo per rendersi conto che l’informatica
ed in particolare Internet hanno trasformato la nostra esistenza,
sicché è opportuno e necessario rivisitare quegli
istituti che hanno una diretta relazione con la persona, in quanto la
loro struttura e la loro funzione non soltanto si sono evolute col
tempo ma in ragione dell’impatto delle tecniche informatiche
hanno assunto una fisionomia del tutto nuova.

Di
quali tutele, sia sul piano processual civilistico che penale, oltre
che su quello squisitamente tecnico, può disporre il soggetto
che si senta bersaglio delle ingerenze e talvolta indebite
aggressioni perpetrate dall’informatica?

Ci
si sofferma su tali profili, consapevoli della necessità di
dover analizzare prima il diritto sostanziale e quindi l’attuale
configurazione dei diritti della persona che, per meglio evidenziarne
l’attuale portata, sono esaminati innanzitutto nella loro
evoluzione normativa oltre che sociale e giurisprudenziale.

Costante
è lo sforzo di “sistemizzare” una materia nuova e,
tuttavia, vicina alle consolidate categorie civilistiche.

Articolo precedenteProcedure in economia per lavori, servizi, forniture
Articolo successivoTelelavoro pubblico
Lo studio legale dedica, tutti i giorni, una piccola parte del proprio tempo all'aggiornamento del sito web della rivista. E' un'attività iniziata quasi per gioco agli albori di internet e che non cessa mai di entusiasmarci. E' anche l'occasione per restituire alla rete una parte di tutto quello che essa ci ha dato in questi anni. I bravi giuristi sono sempre i benvenuti per allargare la nostra community. Scriveteci o mandate il vostro cv a segreteria@giurdanella.it .