Codice del Lavoro




Nel settore del lavoro, pubblico e privato, da sempre si registra una costante evoluzione normativa, che impone di offrire, agli studiosi ed agli operatori del settore, raccolte sistematiche che consentano loro di cogliere le direttrici fondamentali di sviluppo della materia.
Alle metamorfosi normative conseguono, evidentemente, mutazioni, a volte profonde, negli orientamenti giurisprudenziali.
È apparso necessario, dunque, dare alle stampe una nuova edizione del codice del lavoro commentato con la giurisprudenza della Cassazione e con le pronunce di merito più significative.
È stata mantenuta l’organizzazione del lavoro articolata su sommari in calce ad ogni articolo di legge, in modo da favorire la ricerca dell’argomento di interesse, come pure sull’uso del neretto e del corsivo per indicare percorsi di lettura agevolati.
L’opera tiene conto delle novità normative relative al
rapporto di lavoro in senso stretto, quali ad es. il D.Lgs. 10 settembre 2003,
n. 276 (Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del
lavoro, cd. Legge Biagi
), il D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in
materia di protezione dei dati personali
), il D.Lgs. 23 aprile 2004, n. 124
(Razionalizzazione delle funzioni ispettive in materia di previdenza sociale
e di lavoro
), comprese quelle sulle quali non si è ancora formato un
significativo apparato giurisprudenziale ma che appaiono comunque essenziali ai
fini della comprensione dei singoli istituti, come ad es. il D.L. 5 ottobre
2004, n. 249, conv., con modif., in L. 3 dicembre 2004, n. 291 (Interventi
urgenti in materia di politiche del lavoro e sociali
) e il D.P.R. 23 aprile
2004, n. 108 (Regolamento recante disciplina per l’istituzione,
l’organizzazione ed il funzionamento del ruolo dei dirigenti presso le
amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo

).
Completa il volume un ricco corredo di indici
(sistematico, analitico-alfabetico e cronologico
), frutto della sempre preziosa e qualificata collaborazione della redazione.


E’ possibile acquistare on line il volume sul sito Internet della Simone, accessibile anche da questo link.