Codice Penale – Annotato con la Giurisprudenza




[Compralo su IBS Italia]

Il sistema penale italiano nell’ultimo scorcio della passata legislatura ha subito rilevanti e profonde modifiche, che ne hanno innovato molti degli istituti fondanti:

— così è stata inasprita la disciplina sanzionatoria dello sfruttamento sessuale dei bambini per il contrasto al fenomeno della pedopornografia anche a mezzo internet (L. 6 febbraio 2006, n. 38);

— è stata ampliata la portata della legittima difesa, modificando l’art. 52 c.p. (L. 13 febbraio 2006, n. 59);
— è stata innovata la disciplina relativa al fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti (L. 21 febbraio 2006, n. 49);
— è stata modificata, attraverso l’abrogazione di vari articoli del codice la disciplina dei cd. reati di opinione (L. 24 febbraio 2006, n. 85);
— infine con L. 16 marzo 2006, n. 146 è stata ratificata la Convenzione ed i Protocolli delle Nazioni Unite contro il crimine organizzato transnazionale, adottati dall’Assemblea delle Nazioni Unite il 15-11-2000 ed il 31-5-2001, che fra le tante modifiche apportate, ha fornito la definizione di reato transnazionale, prevedendo un’aggravante generale a tale tipo di reato ed ha altresì introdotto il nuovo reato di intralcio alla giustizia, modificando l’art. 377 del codice.


E’ possibile acquistare on line il volume sul sito Internet della Simone, accessibile anche da questo link.