il programma definitivo

Varato il programma scientifico del DAE 2007, che si terrà a Roma il 5 e 6 luglio 2007, presso la Sala delle Conferenze della Camera dei Deputati.

Verranno esaminate quattro macroaree di grande attualità: il nuovo rapporto tra informatica ed appalti pubblici, rafforzato dal recentissimo Codice “de Lise” (D.Lgs. 163/2006); il processo di informatizzazione della Giustizia Amministrativa; l’informatizzazione di attività, servizi e comunicazioni della nuova Pubblica Amministrazione, con particolare attenzione a natura e funzioni del Sistema Pubblico di Connettività; le crescenti nuove esigenze di democrazia digitale, con particolare riguardo all’effettività dell’accesso del cittadino al patrimonio informativo e culturale in Rete.

Aprirà ufficialmente i lavori del DAE l’On. Pierluigi Castagnetti, in qualità di Vice Presidente Vicario della Camera dei Deputati. Tra i relatori, molte le personalità di spicco, tra i quali numerosi Consiglieri di Stato e membri del Cnipa.

Inoltre, è notizia di oggi che l’On. Luigi Nicolais, l’attuale Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella P.A., parteciperà in veste ufficiale al DAE, intervenendo nella mattina di venerdì 6 luglio con un breve intervento ed un indirizzo di saluti.

Qui di seguito il programma dettagliato del DAE 2007.

* * * * *



Giovedì 5 luglio 2007

Ore 9,00

Carmelo Giurdanella, direttore DAE

Apertura dei lavori

Pierluigi Castagnetti, Vice Presidente Vicario della Camera dei Deputati

Indirizzo di saluti

ore 9,30 – 13,30



APPALTI PUBBLICI DI HARDWARE, SOFTWARE E SERVIZI INFORMATICI

Le politiche istituzionali e gli approfondimenti giuridici
modera Carmelo Giurdanella (Studio Legale Giurdanella, Direttore DAE)
  • Domenico Crocco (Min. Infrastrutture) – Informatica e telematica nel Codice Contratti
  • Michele Corradino (Cons. Stato) – Il nuovo regime della responsabilità della pubblica amministrazione digitale nei contratti pubblici
  • Vittorio Pagani (Cnipa) – L’approvvigionamento di software a codice aperto nelle PA
  • Aurelio Misiti (Comm. LL. PP. Camera) – Quale punto di arrivo per i contratti pubblici?
  • Roberto Garofoli (Cons. Stato) – Affidamenti diretti e informatica alla luce delle più recenti novità legislative e giurisprudenziali
  • Stefano Vinti (Univ. “La Sapienza”) – Avvalimento e contratti di informatica
Gli interventi tecnici e le esperienze concrete
modera Stefano Minieri (Direzione editoriale, Responsabile settore appalti Esselibri-Simone)
  • Mariangela Rossato (Comune di Torino) – Gare on line nell’esperienza del Comune di Torino: applicazioni concrete e prospettive future alla luce di Codice Contratti e Finanziaria 2007
  • Marco Gentili (Cnipa) – Le linee guida Cnipa sulle procedura di gara d’appalto di forniture ICT
  • Luigi Sensi (SERIT Sicilia S.p.a.) – Forniture di servizi informatici finalizzati alla riscossione dei tributi locali: l’esperienza di un agente di riscossione
  • Armando Garretto (Regione Lombardia) – Piattaforma SINTEL per la gestione di gare telematiche: impatti organizzativi sulla Regione Lombardia

Pausa pranzo

ore 15,30 – 19,30



PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO

Il nuovo sistema informativo per la Giustizia Amministrativa
modera Elio Guarnaccia (Studio Legale Giurdanella, coordinamento scientifico DAE)
  • Aldo Fera (Cons. Stato) – NSIGA: il nuovo sistema di giustizia amministrativa telematica
  • Raffaele Prosperi (TAR Liguria) – La gestione delle controversie tramite NSIGA: l’esperienza del TAR Liguria
  • Stefano Santilli (Unisys Italia S.r.l.) – Gli applicativi di NSIGA attualmente in uso e le future estensioni
  • Cesare Roversi (USAI Cons. Stato) – Il sistema NSIGA: l’impatto di un nuovo sistema informativo nell’ambito pubblico
Gli strumenti informatici nel processo amministrativo
modera Ernesto Belisario (Studio Legale Belisario)
  • Angelo Giuseppe Orofino (Foro di Bari, Univ. Lum “Jean Monnet”) – L’informatizzazione della G.A. dal punto di vista dell’avvocato: questioni problematiche e spunti di riflessione
  • Corrado Diaco (Foro di Napoli) – Modalità di conferimento della procura alle liti per via telematica: norme, spunti e riflessioni
  • Pasquale Di Gioia (UNEP) – La notifica nel processo telematico
  • Daniele Marongiu (Univ. Cagliari) – L’impugnabilità del software

Venerdì 6 luglio 2007

Ore 9,00

Carmelo Giurdanella, direttore DAE

Apertura dei lavori

ore 9,30 – 13,30



PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DIGITALE

Le comunicazioni e le trasmissioni elettroniche nella P.A.
modera Enrico De Giovanni (Capo di Gabinetto del Cnipa)
  • Enrico De Giovanni (Cnipa) – Il ruolo del SPC nel rapporto telematico tra amministrazioni e amministrati
  • Claudio Biondi (CompIT) – La conferenza di servizi telematica e il “mobile government”
  • Rosa Maria Di Giorgi (ITTIG CNR) – Il wireless per gli enti locali: l’esperienza toscana
  • Fabrizio Traina (Studio Legale Giurdanella) – Il controllo amministrativo e giurisdizionale sul mercato della Banda Larga



L’informatizzazione delle attività e dei servizi pubblici della P.A.
modera Nicola Palazzolo (Direttore ITTIG CNR)
  • Giovanni Duni (Univ. Cagliari) – Semplificazione ed informatizzazione
  • Giuseppe Cammarota (Univ. “L’Orientale”) – Servizi pubblici e multicanalità
  • Michele Iaselli (Min. Difesa) – L’utilizzo di Rfid e sistemi biometrici nella P.A.
  • Paola Piras (Univ. Cagliari) – E-governance, libertà e nuovi diritti

Luigi Nicolais, Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella P.A.

Indirizzo di saluti

Pausa pranzo

ore 15,30 – 19,30



TAVOLA ROTONDA SULL’ACCESSO AL PATRIMONIO INFORMATIVO E CULTURALE IN RETE

Le questioni e gli argomenti in discussione
modera Guido Scorza (Mazzetti Rossi e Associati, Univ. Bologna)
intervengono:

Giovanni Manca (CNIPA), Enzo Mazza (Fimi), Marco Pierani (Altroconsumo),

Giovanni Maria Riccio (Univ. Salerno), Stefano Quintarelli (dmin.it), Andrea Stazi (Agcom)
Alcune possibili soluzioni giuridiche
modera Giuseppe Cassano (Direttore della rivista “Diritto dell’Internet”)
  • Marina Pietrangelo (ITTIG CNR) – Accesso a internet: un nuovo diritto sociale?
  • Carmelo Giurdanella e Elio Guarnaccia (Studio Legale Giurdanella) – Art. 3 CAD: ipotesi per un procedimento ed un rito processuale
  • Ernesto Belisario (Studio Legale Belisario) – Atti amministrativi, standard e formati
  • Guido Scorza (Mazzetti Rossi e Associati) – DRM e accesso alla cultura digitale

ore 19,30

chiusura dei lavori e arrivederci alla prossima edizione