Speciale avvocato e magistrato 2008


Descrizione
L’autunno 2008 si presenta “caldissimo” per i laureati in giurisprudenza, accavallandosi, al consueto esame di avvocato, uno storico concorso in magistratura, indetto per la copertura di 500 posti.
Si è allora pensato ad uno strumento di agevole consultazione destinato a fare il punto su alcune tra le più delicate e scottanti problematiche al centro del dibattito dottrinale e giurisprudenziale, ma anche a fornire taluni consigli sulle concrete tecniche di redazione dell’elaborato.
La Rivista Speciale Avvocato e Magistrato 2008 è pensata quindi quale strumento per l’aggiornamento di chi si accinge, tra pochissimi mesi, a sostenere gli scritti di prove selettive decisive (Magistratura e Avvocatura), fornendo l’indicazione delle più recenti e delicate problematiche giurisprudenziali con ricostruzione del relativo dibattito, il punto sulle questioni più scottanti, gli strumenti metodologici, con l’esplicitazione delle concrete modalità da seguire nell’impostare l’elaborato.
La Rivista si articola in tre numeri (in libreria a settembre, ottobre e novembre), sì da poter tener conto degli sviluppi giurisprudenziali più recenti, da giugno a novembre del 2008.
Ecco i principali contenuti di questo numero:
– Esame ragionato della giurisprudenza più recente e importante;
– Approfondimenti tematici, con il Punto sulle questioni più scottanti;
– Tecniche di redazione dell’elaborato.


Dal sito web di Nel diritto Editore, alla pagina www.neldirittoeditore.it/schedalibro.asp?idlibro=34, è possibile scaricare gratuitamente l’indice, nonché acquistare on line il testo.