La Comm. Affari Istituzionali dell’ARS nomina un pool di esperti

La I Commissione legislativa Affari Istituzionali dell’Assemblea Regionale Siciliana ha provveduto alla nomina di un pool di esperti, per l’esame e la redazione del disegno di legge regionale di semplificazione e digitalizzazione del procedimento amministrativo.

Il pool di esperti – che svolgerà i propri lavori con l’esclusivo utilizzo degli strumenti telematici – è presieduto da Carmelo Giurdanella, con il cooordinamento a cura di Elio Guarnaccia, avvocati amministrativisti dello Studio Legale Giurdanella.

Questa la composizione della commissione:

presidente:

Avv. Carmelo Giurdanella (Studio Legale Giurdanella, direttore Centro Studi di Diritto Amministrativo – CeSDA; direttore Istituto per le Politiche dell’Innovazione – IPI)

segretario:

Avv. Elio Guarnaccia (Studio Legale Giurdanella, CeSDA, IPI)

componenti:
Ernesto Belisario (Avvocato in Potenza, Università della Basilicata, IPI)
Giovanni Cultrera (Avvocato in Ragusa)
Vincenzo Cusumano (Regione Siciliana)

Rita Gambuzza (Avvocato in Ragusa)

Marco Mancarella (Avvocato in Lecce, Università del Salento)

Daniele Marongiu (Università di Cagliari)

Angelo Giuseppe Orofino (Avvocato in Bari, Università «Lum Jean Monnet»)

Marina Pietrangelo (ITTIG – CNR Firenze)

Nazzareno Prinzivalli (CompIT Srl)

Vania Scalambrieri (Studio Legale Giurdanella, CeSDA)

Guido Scorza (Avvocato in Roma, Università “La Sapienza” di Roma, IPI)

Giuseppina Squillace (Regione Lombardia)

Ignazio Zangara (Università di Catania)