Formulario del contenzioso tributario


[Compralo su IBS Italia]

L’opera, aggiornata alla Legge Finanziaria 2008 (L. 244/2007) e al Decreto “Milleproroghe” (D.L. 248/2007 convertito con modifiche in L. 28 febbraio 2008, n. 31), ha ad oggetto il PROCESSO TRIBUTARIO ed ESATTORIALE, pertanto contiene i ricorsi sia amministrativi che giurisdizionali contro gli avvisi di accertamento di vari tributi locali, sia i ricorsi giurisdizionali contro le cartelle esattoriali.
é suddivisa in tre parti: la prima relativa al processo tributario di primo grado, di appello e in Cassazione; la seconda relativa ai ricorsi sia amministrativi che giurisdizionali avverso vari tributi statali e locali e la terza relativa alle istanze di rateizzazione, sgravi, condono, oblazione, autotutela nonché le contestazioni delle sanzioni tributarie e le opposizioni all’esecuzione esattoriale.
Vi sono, inoltre, formule relative a:
OPPOSIZIONE ALL’ESECUZIONE ESATTORIALE, OPPOSIZIONI DI TERZI, AZIONE DI RISARCIMENTO DANNI contro il concessionario; IMPUGNAZIONE DELL’ISCRIZIONE IPOTECARIA sui beni immobili, OPPOSIZIONE AL FERMO di beni mobili re-gistrati, la cui competenza è stata assegnata al giudice tributario.
Il formulario non è soltanto uno strumento di lavoro per i professionisti, ma anche un mezzo di difesa contro le “CARTELLE PAZZE” degli uffici fiscali.
L’indice alfabetico consente di trovare sia i singoli tributi, sia le formule relative al diritto processuale tributario.
Le formule sono accompagnate da MASSIME GIURISPRUDENZIALI.
Il Cd-Rom allegato contiene il formulario compilabile e stampabile.


E’ possibile acquistare on line il volume sul sito Internet della Maggioli, accessibile anche da questo
link.