Firmato protocollo d’intesa tra AEEG e Antitrust

E' stato firmato nei giorni scorsi a Roma un protocollo d'intesa dai presidenti dell'Antitrust, Giovanni Pitruzzella, e dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas, Guido Bortoni. Tale protocollo servirà a rafforzare la collaborazione, la cooperazione e le possibili sinergie per garantire in modo sempre più corretto ed efficace il funzionamento dei mercati e la tutela dei consumatori.
Il protocollo Aeeg-Antitrust, che si inserisce nelle disposizioni del decreto legislativo n. 93/2011 il quale ha recepito il cosiddetto “terzo pacchetto energia”, prevede un'intensa attività di cooperazione tra le due Autorità, attraverso scambi di pareri ed avvisi ed invio di segnalazioni al Parlamento o al Governo su questioni e materie di interesse comune; nonché una collaborazione reciproca nelle iniziative a tutela dei consumatori e nella vigilanza dei mercati.
Tale cooperazione verrà effettuata attraverso la costituzione di gruppi di lavoro, scambio reciproco di documenti e dati, incontri periodici e riunioni tra gli uffici, consultazioni varie su iniziative di interesse comune.
Inoltre Aeeg ed Antitrust si scambieranno periodicamente informazioni sulle linee generali di intervento, sui procedimenti avviati e sui relativi esiti sia in materia di concorrenza che in materia di pratiche commerciali scorrette. Potranno anche effettuare ispezioni congiunte su fattispecie di interesse comune.
Infine le due Autorità collaboreranno per lo svolgimento di attività quali organizzazione di seminari, convegni, gruppi di studio, iniziative di formazione o stages per il personale e creazione di osservatori sulla regolazione e la concorrenza nei settori dell'energia elettrica, del gas e dei servizi idrici.