Giurdanella & Partners
studio legale certificato UNI EN ISO 9001
Lo studio

Lo studio legale, fondato dall’avvocato amministrativista Carmelo Giurdanella nel 1990, a Catania, ha sedi anche a Vittoria, Roma, Palermo, Milano e Bruxelles. Svolge attività di consulenza ed assistenza, giudiziale e stragiudiziale, nell’interesse di imprese ed associazioni o consorzi, di pubbliche amministrazioni e partecipate pubbliche.

I settori del diritto affrontati sono di regola collegati ad attività in cui sia parte una pubblica amministrazione, e spaziano dal diritto amministrativo agli appalti pubblici, dal project financing al diritto civile e penale sino al diritto amministrativo europeo e all’europrogettazione, comprese tutte le procedure ad evidenza pubblica, i concorsi pubblici e le procedure di reclutamento sino allo svolgimento del rapporto di lavoro con le P.A. o con le partecipate pubbliche. Tutti gli aspetti del diritto amministrativo, italiano ed europeo, sono in definitiva seguiti dagli avvocati e consulenti di studio.

Tra i clienti, prevalentemente in Italia, vi sono numerose amministrazioni e società pubbliche, moltissime imprese, alcune multinazionali, poi consorzi, reti, associazioni di categoria, ordini professionali.

Nel 1998 edita su internet la rivista giuridica “Giurdanella.it”, tuttora aggiornata all’indirizzo www.giurdanella.it.

Nel 2001 riceve il premio “Italex Awards”, come migliore studio legale italiano on-line.

Nel 2002 lancia la prima edizione del DAE, la Conferenza Nazionale sul Diritto Amministrativo Elettronico, di cui si sono svolte sinora dieci edizioni.

Nel 2003 esce il libro Lo studio legale on line, Simone editore, che racconta l’esperienza dello studio legale, in particolare nell’uso delle nuove tecnologie. Nel 2004 organizza un master sulle Tendenze evolutive del diritto amministrativo.

Nel 2005 pubblica La direttiva unica appalti e, a seguire vari titoli in materia di diritto amministrativo, degli appalti e dell’informatica pubblica.

Negli anni ha seguito vicende e controversie amministrative di rilievo, in Italia ed innanzi alla Corte di Giustizia europea di Lussemburgo.

All’avanguardia tecnologica, lo studio legale consente agli avvocati e collaboratori di essere costantemente in contatto tra loro, garantendo loro la possibilità di lavorare alle pratiche ovunque essi si trovino, e di accedere al database di studio ventiquattr’ore su ventiquattro, sette giorni su sette. Di ogni fascicolo cartaceo viene infatti creata una fedele copia elettronica, di pronta e immediata reperibilità e consultazione. Lo studio ha il sistema di gestione della qualità certificato UNI EN ISO 9001.