# Decreto Sblocca Cantieri

Il Decreto Sblocca Cantieri, in Gazzetta Ufficiale del 18 aprile 2019 come Decreto Legge 32/2019 e convertito con legge n. 55/2019, modifica il Testo Unico dell’Edilizia e il Codice degli Appalti.

Tra le principali novità in materia di appalti pubblici vi sono:

  • L’istituzione di un regolamento unico all’interno del quale verranno riuniti una serie di provvedimenti attuativi del Codice dei contratti, in sostituzione delle Linee Guida Anac.
  • L’eliminazione di diverse limitazioni al subappalto.
  • La possibilità di affidare gli interventi di manutenzione sulla base del progetto definitivo.
  • La semplificazione e la velocizzazione delle procedure di aggiudicazione per appalti di importo inferiore alle soglie previste a livello comunitario, con la reintroduzione della preferenza del criterio del minor prezzo.
  • La sospensione di diverse norme del Codice Appalti, tra le quali il divieto di appalto integrato e l’obbligo dei piccoli comuni di rivolgersi ad una centrale di committenza


Il nostro sito utilizza i cookie al fine di migliorare i servizi. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi