Avvocato – Norme deontologiche – Azione contro il collega – Opposizione a decreto ingiuntivo – Obbligo di comunicazione ex art. 22 CDF – Non sussiste

> LINEAMENTI DI DEONTOLOGIA FORENSE

> I PARERI DEL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE

PARERE N. 2

Avvocato – Norme deontologiche – Azione contro il collega – Opposizione a decreto ingiuntivo – Obbligo di comunicazione ex art. 22 CDF – Non sussiste.

Il quesito concerne la questione se l’opposizione ad un decreto ingiuntivo richiesto da un collega rientri nella fattispecie di cui all’art. 22 c.d.f., e cioè nel concetto di "iniziative giudiziarie penali e civili da promuovere nei confronti del collega", e comporti pertanto l’obbligo di segnalazione al Consiglio dell’ordine competente, affinché questo esperisca il tentativo di conciliazione.

Dopo ampia discussione la Commissione fa propria la proposta del relatore, ed adotta il seguente parere:

– l’opposizione a decreto ingiuntivo richiesto ed ottenuto da un collega non sembra rientrare propriamente in una iniziativa giudiziaria promossa nei confronti del collega ed integrare pertanto la fattispecie di cui all’art. 22 c.d.f., con conseguenti obblighi di comunicazione al Consiglio dell’ordine competente.

La risposta al quesito proposto è pertanto di segno negativo.

(11 luglio 2001 – Commissione pareri CNF – Pres. Professor Panuccio – Relatore Avv. Orsoni – Quesito proposto dal Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Pesaro)

DA: ATTUALITA’ FORENSI – BIMESTRALE DEL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE – ANNO VIII – NUMERO 3 – SETTEMBRE/OTTOBRE 2001

Articolo precedenteCorte di Giustizia del 19 febbraio 2002
Articolo successivoParasitic Computing
Lo studio legale dedica, tutti i giorni, una piccola parte del proprio tempo all'aggiornamento del sito web della rivista. E' un'attività iniziata quasi per gioco agli albori di internet e che non cessa mai di entusiasmarci. E' anche l'occasione per restituire alla rete una parte di tutto quello che essa ci ha dato in questi anni. I giovani bravi sono sempre i benvenuti nel nostro studio legale. Per uno stage o per iniziare la pratica professionale presso lo studio, scriveteci o mandate il vostro cv a segreteria@giurdanella.it